Filetto di maiale alla piastra con riduzione di vino cotto e purè di patata rossa di Colfiorito

Semifreddo all’arancia con noccioline pralinate
Novembre 12, 2019
Coniglio in porchetta al finocchio selvatico
Novembre 12, 2019

La carne di maiale ha sempre avuto un ruolo centrale nella cucina locale e seppur “non si butta nulla” per questo piatto si privilegia un taglio scelto, bordato di pancetta e foglie di salvia, cotto alla piastra e irrorato prima del servizio con una riduzione di vino cotto ed erbe aromatiche fresche. La succulenta preparazione viene esaltata in abbinamento ad una patata cotta al vapore con la buccia. Un classico dell’Osteria dei Fiori per coltivare il piacere di stare a tavola e stupirsi ad ogni boccone.